novembre 2008


Due conferenza da segnalare:

– La prima è organizzata dalla Society for East Asian Anthropology e si terrà dal 2 al 5 luglio 2009 a Taipei con il titolo “East by Southeast: Multiple Perspectives on Asia”. La scadenza per l’invio degli abstract è il 28 febbraio 2009 mentre c’è tempo fino al 30 aprile per inviare la propria richiesta di partecipazione. Notizie più dettagliate le troverete direttamente sul sito.

– La seconda comunicazione riguarda la Sesta Conferenza Biennale della Korean Studies Association of Australasia che avrà luogo dall’8 al 10 luglio 2009 presso la University of Sydney. Trovate tutte le informazioni necessarie per partecipare sia presentando un proprio articolo che come semplici visitatori all’interno della sezione dedicata nel sito dell’Università di Sydney.

Annunci

CALL FOR PAPERS: GRADUATE STUDENT CONFERENCE ON EAST ASIA

Eighteenth Annual Graduate Student Conference on East Asia, Columbia
University in the City of New York

Friday, February 6 to Saturday February 7, 2009

Graduate students are invited to submit papers for the Eighteenth
Annual Graduate Student Conference on East Asia. This two-day
conference provides a forum for students from institutions around the
world to meet and share ideas and research with their peers.
Participants gain valuable experience in presenting their work for
discussion with other graduate students as well as Columbia faculty.

We welcome applications from graduate students engaged in research on
all fields in East Asian Studies, including history, literature,
political science, art history, religion, sociology, business, and
anthropology.

PARTICIPATION:

Participants can take part in the conference as presenters and/or
discussants:

*Presenters deliver talks no longer than 15 minutes that summarize
research in progress.

*Discussants introduce the panelists and facilitate the 20-minute
discussion session following the presentations.

APPLICATIONS (due November 30, 2008):

Please e-mail the conference organizers (cuasiagradcon@gmail.com) with
the following information:

*Your full name as you would like it to appear in the abstract booklet
and conference schedule

*Contact info (e-mail and telephone)

*Major area of study (region and discipline)

*Title of your paper

*One-page (250 words max.) abstract in print-ready format, including
your name and institution

*We will not accept applications without abstracts (Please provide
five key words for your paper in the abstract).

Notification of acceptance – within two weeks of application deadline.

Final Papers (5-7 pages maximum, in Word document format) are due
January 7, 2009.

NOTE:

*Any audiovisual equipment you will need for your presentation. Please
note that our A/V resources are quite limited, and we may not be able
to satisfy everyone’s needs. Presenters must bring their own laptops
for computer presentations.

*Since presentations will be limited to 15 minutes, full-length
research papers or theses will not be accepted.

*There is a required $10 registration fee payable on arrival at the
conference.

HOUSING:

Housing is extremely limited. We will give first preference to those
traveling from greater distances. We encourage everyone to arrange
their own accommodations. The conference runs from Friday afternoon to
late Saturday evening.

CONFERENCE ORGANIZERS:

Sayaka Chatani

Anatoly Detwyler

Arunabh Ghosh

Stacey Van Vleet

Wayne Russel Wagner

Min Jeong Yoon

CONTACT INFORMATION: cuasiagradcon@gmail.com

http://www.columbia.edu/cu/ealac/gradconf/

Graduate Student Conference on East Asia

Department of East Asian Languages and Cultures

407 Kent Hall, Mail Code 3907

Columbia University

New York, NY 10027

FAX: 212-678-8629

9788887510508gLa casa editrice Obarrao, tra le poche ad occuparsi della letteratura coreana, ha da poco pubblicato la raccolta di racconti dello scrittore Kim Young-Ha dal titolo “Che cosa ci fa un morto nell’ascensore?”. Cinque le storie che il giovane autore ci presenta in questo volumetto, cinque episodi che ci trascinano nel cuore più genuino della Corea di oggi attraverso le vite solitarie dei loro protagonisti.

Ciò che colpisce di più di questi piccoli capolavori della letteratura contemporanea è la freschezza e semplicità del linguaggio, uno stile asciutto e volutamente poco lirico che ci fa staccare poco i piedi da terra, a sottolineare che la realtà non è poi meno strampalata di quella che leggiamo nei romanzi. Un libro che ci fa immergere nella Corea attuale, un paese che annaspa verso il futuro e si tiene ben stretto al suo passato. Un modo interessante per conoscere questa terra attraverso gli occhi e le parole di uno dei suoi più illustri portavoce.

Potete consulare le altre pubblicazioni della casa esitrice Obarrao all’indirizzo: http://www.obarrao.com/casaeditrice.html

Il Korea Literature Translation Institute offre da quest’anno la possibilità di partecipare ad un corso intensivo in traduzione letteraria con l’assegnazione di borse di studio per chi non risiede in Corea. I vincitori avranno diritto, oltre al rimborso delle spese di viaggio, la partecipazione gratuita al corso menzionato più uno stipendio mensile di 1.000.000 won. La durata del corso è di un anno ed è richiesta una conoscenza avanzata del coreano e di almeno una delle tre lingue target (inglese, francese o tedesco).

Per maggiori informazione è possibile visitare il sito del LTI Korea all’indirizzo www.klti.or.kr

Ci sono molte opportunità e aiuti per chi intende approfondire i propri studi sulla Corea.

Come i link a lato evidenziano, molte e diverse sono le borse di studio messe a disposizione da enti ed istituti coreani per supportare coloro i quali vogliano dedicarsi allo studio del coreano, intraprendere ricerche attinenti agli studi coreani o tradurre opere dal coreano.

Di seguito cercheremo di riassumervi brevemente alcune informazioni riguardanti le principali borse, rimandando ai rispettivi link per un maggiore approfondimento e per la documentazione necessaria.

KOREA FOUNDATION LANGUAGE TRAINING PROGRAM: Da sei a dodici mesi di corso di lingua in università coreane con contributo mensile di 900000 won per gli studenti (pari a circa 550 euro) più 300000 won all’arrivo. Copertura del costo del corso. Escluse spese di viaggio e alloggio. Partenze possibili: marzo o ottobre. Scadenza domande: fine luglio. Contatto: language@kf.or.kr

ASEM-DUO FELLOWSHIP PROGRAM: Programma di scambio che permette di frequentare da quattro a sei mesi di corso di lingua presso università coreane. Prima do presentare domanda occorre cercare un partner di scambio attraverso un form fornito sul sito. Prevede un contributo di circa 4000 euro per l’intero soggiorno. Presentazione domande: agosto-settembre. Contatto: mkchoi@asemduo.org

BORSA GOVERNATIVA: Tramite il ministero degli affari esteri, il governo coreano mette a disposizione 4 borse di studio all’anno per ricercatori e studenti di specialistica o di dottorato. La durata è variabile: 6-12 mesi per un programma di ricerca, 2 anni per un master, 3 anni per un dottorato. Importo corrisposto: 900000 won mensili più un rimborso semestrale per spese di ricerca dai 210000 ai 240000 won. La borsa copre: biglietto aereo a/r, tasse universitarie e rilegatura tesi. Viene offerta anche la possibilità di seguire un corso annuale di perfezionamento linguistico. Il candidato dovrà presentare ad una commissione giudicatrice il proprio programma di ricerca. Scadenza domande: primi di giugno. Partenze: fine agosto. URP del Ministero Affari Esteri: tel. 06-36918899)

KOREA FOUNDATION GRADUATE STUDIES: Offre un contributo a studenti impegnati in ricerche relative agli studi coreani. Per candidarsi occorre essere iscritti a un ateneo europeo e redarre un progetto di ricerca da presentare alla commissione giudicatrice. Contributo: 7200 euro. Scadenza domande: fine aprile. Contatto: scholar@kf.or.kr

KOREAN LITERATURE TRANSLATION GRANT: Contributo offerto da Korean Literature Translation Insitute a tutti coloro che intendono tradurre un’opera letteraria classica o moderna. Il candidato può presentare un proprio progetto o scegliere un’opera all’interno della lista fornita annualmente dall’istituto stesso. Ha durata annuale e prevede un contributo di 16.000.000 won. Presentazione domande: i candidati possono presentare domanda 4 volte all’anno se presentano un lavoro indipendente (31 marzo, 30 giugno, 30 settembre, 31 dicembre), solo una volta all’anno, ad agosto, se scelgono uno dei libri assegnati dall’istituito.

Presto sapremo indicarvi altre opportunità e suggerirvi altre borse di studio.